ADRIA Alliance

ADRIAtic cross-border ALLIANCE

Sintesi del Progetto

Il GAL Molise Verso il 2000 è partner del progetto di cooperazione transfrontaliera “ADRIA_Alliance, ADRIAtic cross-border ALLIANCE for the promotion of energy efficiency and climate change adaptation”, finanziato nell’ambito del 2° bando del Programma Interreg II IPA CBC Italia-Albania-Montenegro – Targeted, Asse 3 “Protezione dell’ambiente, gestione dei rischi e strategia a basse emissioni di carbonio”, Obiettivo Specifico Prioritario del Programma “3.2 Promuovere pratiche e strumenti innovativi per ridurre le emissioni di carbonio e migliorare l’efficienza energetica nel settore pubblico”. Il budget totale è di 684.874,75 EURO e il progetto è cofinanziato dal Programma Interreg IPA CBC Italia – Albania – Montenegro per un budget totale di Euro 582.143,53 (85% del totale). Lo scopo principale del progetto consiste nel sensibilizzare i territori dei partner sull’urgente necessità di modificare gli attuali usi dell’energia al fine di promuovere una maggiore sostenibilità ambientale e sicurezza in relazione ai cambiamenti climatici. Si tratta di un approccio “bottom-up”, adottato per favorire un’ampia partecipazione sociale, e le soluzioni che verranno implementate avranno tutte una forte spinta innovativa, in relazione sia alle soluzioni tecnologiche per l’efficienza energetica degli edifici sia alla produzione di energia rinnovabile.

logo

Adria_Alliance mira a fornire a tutti i partner una pianificazione strategica efficace e un modello di governance esteso per l’intero territorio coinvolto, finalizzato a migliorare l’efficienza energetica e a garantire la sicurezza delle città rispetto ai rischi generati dal cambiamento climatico;

Il progetto realizzerà la messa a punto di nuovi modelli di business che beneficeranno del trasferimento di know-how e lo start-up di imprese innovative per attività di capacity building e formazione finalizzate a innescare con esito positivo l’accesso e il posizionamento nel mercato delle Fonti di energia rinnovabile (FER) (attraverso l’acquisizione di elevate competenze negli interventi di efficienza energetica e nella produzione di energia da FER). Attraverso la realizzazione di piccoli progetti pilota per l’efficienza energetica degli edifici pubblici dei Partner e l’innesco di micro-reti locali (smart-grids) per lo scambio di energia e dati su edifici pubblici, sarà possibile sfruttare il potenziale finanziario e ambientale di tali edifici, permettendo alle start-up di verificare e dimostrare le proprie capacità tecniche e organizzative. Alla fine del progetto, i partner aumenteranno la propria consapevolezza in relazione agli utilizzi finali dell’energia, alla misurazione e al monitoraggio dei risultati raggiunti, e beneficeranno della realizzazione di specifici piani di adattamento, volti a garantire la sicurezza degli ambienti urbani. 

  • LEAD PARTNER – UNION OF MUNICIPALITIES OF GRECIA SALENTINA (UCGS);
  • PARTNER N. 2 – LAG MOLISE TOWARDS 2000
  • PARTNER N. 3 – ESCOOP European Social Cooperative
  • PARTNER N. 4 – Malesi e Madhe Municipality
  • PARTNER N. 5 – Municipality of Tuzi
  • ASSOCIATED PARTNER N. 1- FEDERESCO – Italian Association of ESCos
  • ASSOCIATED PARTNER N. 2- Ministry of Economy of Montenegro

18 mesi
01 luglio 2020 – 31 dicembre 2021

Sito Ufficiale

Notizie

Non ci sono Articoli